Home News ERRANI, NO CASSA MA EQUITA', COMPARTECIPAZIONE VA RIORGANIZZATA
   
ERRANI, NO CASSA MA EQUITA', COMPARTECIPAZIONE VA RIORGANIZZATA PDF Stampa E-mail
Roma, 23 febbraio - "Vanno trovati strumenti intelligenti che vadano oltre la dichiarazione dei redditi e tengano presente il numero del nucleo familiare. Soprattutto non bisogna puntare a fare cassa ma assicurare appropriatezza ed equità". Così si è espresso il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, rispondendo ad una domanda sui ticket in sanità.
"Sui ticket dobbiamo capire quali intenzioni ha il governo - ha spiegato Errani - Il tema della compartecipazione va riorganizzato sul piano nazionale, avendo davanti il tema dell'equità".